Protocollo d’Intesa ANDI – AISO

In seguito al nuovo Protocollo d’Intesa siglato tra l’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI)  ed Associazione Italiana Studenti di Odontoiatria (AISO) in data 12 Aprile 2019 , tutti gli associati ordinari AISO avranno l’opportunità di entrare a far parte del mondo ANDI in qualità di “Soci Uditori ANDI”.

L’adesione ad ANDI avverrà in maniera automatica e del tutto gratuita al momento della sottoscrizione del modulo d’iscrizione ad AISO, salvo esplicita richiesta del richiedente: 

ciò consentirà all’associato ordinario AISO (nonché nuovo Socio Uditore ANDI) di poter usufruire di tutta una serie di vantaggi, come previsto dal Protocollo d’Intesa qui di seguito riportato.

L’associato AISO non interessato alla presente iniziativa dovrà farne esplicita richiesta semplicemente barrando la casella “Non acconsente” riportata nell’apposita sezione relativa al consenso.

L’Associazione Italiana Studenti di Odontoiatria (AISO) e l’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI) , aderiscono al presente protocollo d’intesa con l’obiettivo di rafforzare gli scopi che hanno unito entrambe le associazioni fin dalla loro fondazione. 

Pur mantenendo i propri Statuti e la propria autonomia, AISO ed ANDI propongono e sottoscrivono in data odierna la presente collaborazione ai fini di tutela, sviluppo e crescita della qualità della nostra professione.

Da questo momento:

 

  1. AISO e ANDI s’impegnano a promuovere sinergicamente il percorso formativo degli studenti di Odontoiatria e protesi dentaria e la tutela della professione di Odontoiatri;
  2. AISO e ANDI si impegnano a promuovere i principi deontologici e associazionistici tra gli studenti del Corso di Laurea in Odontoiatria e protesi dentaria;
  3. Tutti gli studenti in Odontoiatria e protesi dentaria che si iscriveranno all’ AISO potranno essere gratuitamente iscritti all’ Associazione Nazionale Dentisti Italiani in qualità di “Soci UDITORI ANDI“. Gli associati AISO iscritti al V e VI anno potranno iscriversi gratuitamente ad ANDI in qualità di “Socio UDITORE ANDI” per i primi 2 anni successivi al conseguimento della laurea, alle condizioni previste all’art. 3 comma 3 dello Statuto ANDI e art. 3 comma 5 del Regolamento ANDI;
  4. Tutti gli associati ANDI potranno supportare i “Soci Sostenitori AISO”;
  5. ANDI, al fine di supportare le attività della relativa Sede Locale AISO, s’impegna ad informare i propri Associati e le proprie Sezioni Provinciali della sottoscrizione del presente, favorendo contatti ed iniziative tra i Presidenti Provinciali ANDI e i Rappresentanti Locali AISO. A tale fine, ciascuna Sede Provinciale ANDI, tramite il proprio Presidente e/o la propria Segreteria si attiverà per invitare, con criterio di partecipazione gratuita, i rappresentanti e/o associati AISO agli incontri, ai convegni e alle manifestazioni organizzati da ANDI;
  6. ANDI valuterà la possibilità di consentire agli studenti associati AISO, che presentino richiesta d’iscrizione, l’accesso e la partecipazione ad eventuali corsi formativi relativi alla parte pratica del corso di laurea in odontoiatria e protesi dentaria. Il numero di associati AISO ammissibili ad ogni evento formativo organizzati presso le Sedi Provinciali ANDI è concordato tra quest’ultima e la Sede Locale AISO di riferimento sulla base della disponibilità alle condizioni stabilite dalle regole ECM in vigore e anche in relazione alle esigenze del provider;  
  7. Gli associati ANDI, su base volontaria, potranno offrire la propria disponibilità per incontri formativi agli associati AISO presso i propri studi per favorire la conoscenza dell’organizzazione e la gestione dello studio professionale. La procedura prevista per tale facoltà prevede che la richiesta di frequenza dello studio da parte dei singoli studenti AISO giunga alla segreteria nazionale ANDI la quale provvederà a comunicare alla Segreteria Nazionale AISO e alla sede provinciale ANDI di competenza le richieste pervenute. La sede provinciale di competenza si attiverà quindi per segnalare i nominativi dei professionisti dell’area disponibili ad ospitare a mero titolo gratuito gli studenti AISO che ne avranno fatto richiesta;
  8. AISO potrà essere invitata a partecipare, a titolo di rappresentanza attraverso i componenti del proprio Comitato Esecutivo Nazionale, ad eventi ed Assemblee nazionali ANDI. Parimenti ANDI potrà essere invitata a presenziare alle Assemblee Nazionali AISO nella persona del proprio Presidente o suo delegato; 
  9. La validità del presente Protocollo d’Intesa trova immediata applicabilità a decorrere dalla data della sua sottoscrizione da parte dei Presidenti di ANDI e AISO ed avrà una durata di 12 mesi.  Il Protocollo si rinnoverà annualmente in maniera automatica alla sua naturale scadenza, salvo disdetta da comunicarsi almeno 30 giorni prima del rinnovo con lettera raccomandata a/r.;
  10. ANDI, in qualità di titolare del logo ANDI, autorizza AISO, che accetta, ad utilizzarlo ai soli fini di cui al presente Protocollo di Intesa e, pertanto, limitatamente alle attività ivi previste;
  11. AISO, in particolare, si obbliga a non utilizzare ed a non fare utilizzare il logo né alcuno dei segni distintivi di ANDI quale ditta, denominazione e/o ragione sociale, o sua altra componente, e a non domandare od ottenerne la registrazione per sé o per altri, anche in parte od in forma differenziata, ed anche quali nomi a dominio e, comunque, a non asserire o vantare diritti al riguardo, neppure indirettamente per il tramite di terzi soggetti alla stessa collegati e/o anche solo in qualche modo riconducibili, diversi da quelli espressamente conferiti dal presente Contratto. Nessun compenso, anche da parte di qualsiasi terzo, può essere richiesto in alcun modo da AISO per l’uso diretto o indiretto del logo ANDI. Nessuna possibilità di cessione o consenso all’utilizzo del logo ANDI da parte di terzi è consentito ad AISO;
  12. AISO si impegna ad utilizzare sempre il logo di ANDI nell’esatto logotipo così come raffigurato nell’allegato 1 al presente Protocollo di Intesa per ogni riferimento a tutte le attività di cui al presente Contratto; AISO si impegna a non utilizzare il logo ANDI al di fuori delle modalità tassativamente indicate nel presente Contratto, obbligandosi a manlevare e tenere indenne ANDI da qualsiasi relativa pretesa avanzata da soggetti terzi.

 

 

Qualsiasi utilizzo ulteriore e/o indebito e/o illegittimo e, comunque, non autorizzato, del logo ANDI da parte di AISO sarà considerato illecito e legittimerà la risoluzione immediata e  di diritto del presente Protocollo da parte di ANDI, fermo restando il diritto di ANDI a richiedere il risarcimento di eventuali danni dovuti all’uso illecito o indebito del suo logo da parte di AISO o in conseguenza di un diretto o indiretto abuso di utilizzo rispetto a quanto contenuto nel presente accordo. 

AISO riconosce, dichiara e garantisce sin d’ora che in virtù del presente Contratto non acquisterà, comunque, alcun diritto di privativa in relazione al marchio / loghi.

AISO, dal suo canto autorizza ANDI ad utilizzare il proprio marchio / loghi ai fini di cui presente Contratto alle medesime condizioni e restrizioni.